Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

<liberamente tratto dalla fonte:
European Week for Waste Reduction – www.ewwr.eu>

Il riutilizzo di oggetti usati ha un forte valore per lo sviluppo sostenibile, perché:

  • promuove la protezione ambientale attraverso la prevenzione dei rifiuti
  • contribuisce al miglioramento della società
  • porta evidenti benefici economici.

Benefici ambientali del riutilizzo: 

  • Riduzione della quantità di rifiuti, compresi i rifiuti pericolosi.
  • Prevenzione dell’inquinamento.
  • Riduzione delle emissioni di gas serra, che contribuiscono al cambiamento climatico globale.
  • Diminuzione della sfruttamento delle risorse naturali (materie prime, petrolio, foreste, acqua).
  • Conservazione dell’energia che è stata originariamente utilizzata per la fabbricazione di un oggetto.

Benefici sociali del riutilizzo: 

  • Lotta contro la povertà, fornendo prodotti a prezzi accessibili a famiglie con basso reddito.
  • L’inclusione sociale, riportando le persone svantaggiate nel mercato del lavoro e in società.
  • Creazione di posti di lavoro nella raccolta, nella cernita, nel controllo, nella ristrutturazione e nella rivendita di oggetti riutilizzati.
  • Opportunità di formazione in settori quali la guida di veicoli commerciali, la carpenteria, l’ingegneria elettrica, il marketing, o persino l’artigianato e l’arte.

Vantaggi economici del riutilizzo 

  • Risparmi monetari (per il cliente: in acquisti e smaltimento; per lo stato: meno costi sociali attraverso la creazione di posti di lavoro e formazione).
  • Risparmio di energia, materiali e prodotti chimici contenuti nell’apparecchio.

Scopri il programma di ANIMA ETICA
TURNER FOR A TENNER – Clicca qui

Annunci